Open White

OpenWhite è una piattaforma di mappe concepite per migliorare la fruizione di luoghi aperti o chiusi, con particolare riferimento a non vedenti e ipovedenti.
L’interazione è stata progettata con particolare cura e avviene grazie ad un’interfaccia ad alto contrasto cromatico e a feedback audio-tattili di interazione col display.

La navigazione è possibile grazie alla capacità di localizzare la persona fornendogli informazioni audio di tipo direzionale e di contesto.

Per fruire di Openwhite basta un semplice smartphone normalmente in commercio.
Questo lo rende economico e inclusivo. Non bisogna, infatti, acquistare nulla di specifico. Inoltre la piattaforma può facilmente beneficiare di tutti i progressi della tecnologia, dato che i dispositivi adatti all’utilizzo sono estremamente diffusi e costantemente sviluppati.

L’applicativo si presta oltre che alla fruizione in luoghi quali scuole, musei e parchi, anche come supporto allo spostamento.

^33C9CCF92CBFACF15EB61FD1C12A4167B0E84A35EC0FC75B9B^pimgpsh_fullsize_distr


A chi si rivolge

OpenWhite è un progetto di particolare supporto a persone affette da disabilità visive, ma è indirizzato anche ad un pubblico più vasto se si tiene conto della trasversalità che ha caratterizzato l’intera fase di progettazione e realizzazione della piattaforma.

Per questo motivo l’applicativo si presta perfettamente alla fruizione collettiva in luoghi quali scuole, musei e parchi.

La filosofia che ispira OpenWhite è che la “realtà aumentata”, intesa come potenziamento della percezione sensoriale, deve essere appannaggio di tutti.


Mappe già attive

  • Istituto Tecnico Tutistico / Liceo Linguistico “Claudio Varalli”, Milano
  • Parco Regionale dell’Appia Antica, Roma
  • Museo delle Navi Romane, Nemi

Download

Segui questo link, per scaricare l’ App Android di OpenWhite

Segui questo link, per scaricare l’ App iOS di OpenWhite


Caratteristiche

Dal lato “utilizzatore” OpenWhite necessita di dispositivi (smartphone o tablet) Android o iOS.

Disegnare una mappa con Openwhite è semplice ed economico. Non richiede interventi strutturali, trattandosi di un “percorso elettronico” ed è facilmente modificabile qualora intervenissero delle variazioni.

Community

Openwhite è un progetto open source che punta a crescere grazie ai contenuti generati dalla comunità di sviluppatori e addetti ai lavori.

Lo sviluppo del software, l’implementazione di nuove mappe e il miglioramento dell’esperienza d’uso sono i confini che il progetto Openwhite punta a valicare con il supporto della community.

adminhome